Evento "Quali soluzioni offre il self-management per superare i limiti delle strutture organizzative tradizionali?"

Formazione

“Quali soluzioni offre il self-management per superare i limiti delle strutture organizzative tradizionali?”
L’esperienza che le persone vivono all’interno delle aziende, l’impegno, la lealtà, la collaborazione e la realizzazione sul lavoro per ottenere innovazione sono le sfide principali che ci troviamo ad affrontare oggi. Creando organizzazioni orientate a questo scopo, con strumenti che valorizzino i talenti come il Self-management, abbiamo trovato il modo per vincere queste sfide.

Abbiamo organizzato questo evento per condividere la nostra visione, le esperienze e le conoscenze con voi, per entrare in dialogo e per affrontare insieme nuove sfide.
I temi caldi saranno quelli dell’autoorganizzazione e della visione che guida nuovi modelli di business. Ci sarà tempo per conoscersi e scambiarsi idee in un contesto piacevole e informale.
Venite e lasciatevi inspirare! Potrete creare il vostro viaggio personale nelle tematiche dell’evento esplorando i topics proposti in modo innovativo e interagendo con i nostri relatori. Andremo assieme verso un nuovo modo di lavorare!

Di cosa parleremo?
– Transizione verso il self-management e percorsi di implementazione
– Ricadute sulla crescita delle persone
– Evoluzione della cultura aziendale
– Come cambia la vita del titolare/amministratore delegato
– Differenze di performance tra organizzazioni tradizionali e Self-management
– Quali tecniche e concetti si possono implementare all’interno di una struttura classica

Speaker
Saranno presenti 6 speaker provenienti da diverse esperienze in ambito nazionale e internazionale:

Raema de Lange e Tine BieberNRG Campus – società autoorganizzata secondo il metodo Holacracy,  ispiratrice verso nuovi modi di organizzazione per portare un nuovo approccio purpose-driven
Franceso MondoraFondatore di Mondora, prima azienda purpose-driven e autoorganizzata in Italia, B-corp, fucina di innovazione organizzativa e case study nell’edizione italiana di “Reinventing Organizations”
Matt Perez – Fondatore di Nearsoft,inc – società californiana autoorganizzata dal 2007 che oggi conta più di 200 dipendenti, sempre ai primi posti nella classifica “best place to work”
Carlo Giardinetti – Dean of Executive Education and Global Outreach at Franklin University Switzerland, con esperienza triennale in una business school innovativa e autoorganizzata secondo metodo holacracy, docente ad Harvard del corso “Collaborative Leadership: Building the Organization of the Future”
Pietro Antolini – Fondatore di Indaco, network di consulenti purpose driven e auotoorganizzati, esperto in metodologie e cultura Lean

Dove?
Saremo presso la splendida sede del Museo Nicolis. Si trova a Villafranca di Verona in via Postumia 71.

Iscrizione
I posti sono limitati, è’ possibile iscriversi solo tramite EVENTBRITE, CLICCANDO QUI

RICHIEDI INFORMAZIONITUTTI I WORKSHOP

Indaco ci crede

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi